VIVOLO

VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI D.O.C. CLASSICO SUPERIORE

Era un’altra epoca! La viticoltura arcaica seguiva altre vie di propagazione: prima si piantava il portainnesto e l’anno successivo si innestava in campo con il materiale scelto dal viticoltore. ”Selezione massale” con tanti biotipi che offrivano il loro piccolo contributo alla qualità e diversità: questo è Vivolo.

VITIGNO: Verdicchio.
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot.
VARIETA': Vecchi cloni del 1978.
DATA IMPIANTO: 1978
TIPO DI TERRENO: Calcareo, argilloso.
ESPOSIZIONE VIGNETI: Sud-Est.
RESA IN VIGNA: 1-1,5 Kg/pianta.
MODALITÀ DI RACCOLTA: Manuale a cassette, con selezione delle uve in vigna e raccolta mattinale.
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice, decantazione statica del mosto fiore a freddo e fermentazione a temperatura controllata con lieviti selezionati. Successivo affinamento sulle fecce di fermentazione.
GRADO ALCOLICO: 13,5% vol.
ABBINAMENTI: Antipasti, piatti di pesce,anche saporiti, primi piatti sapidi, carni bianche tradizionali, formaggi freschi.
Temperatura di Servizio: 12-14 °C.
DEGUSTAZIONI:
Colore:
Giallo paglierino.
Naso: Gli aromi che si esprimono al bicchieri sono fiori bianchi, Acacia e biancospino, fruttati come mela verde, e con qualche sensazione di spezia come liquirizia.
Bocca: Si esprime equilibrata con una buona spina acida, aromi che ricordano quelli al naso, ed una chiusura con una gradevole sapidità persistente.

FINOCCHI VITICOLTORI


via Donatori del Sangue, 6
60039 - Staffolo (An) Italy

Tel. +39 0731 779573
Fax. +39 0731 779573
Copyright © 2017 Azienda Finocchi Società Semplice Agricola di Finocchi Marco & C. - P.Iva: 00769340423. All right reserved | Project by Life Color
Cookie Policy Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.